Teosofia (Blavatsky, Yoga, Morya, Koot-Humi)

blavatsky-and-the-so-called-masters

Senza volermi vantare delle mie molteplici e sentite inquietudini di tipo filosofico e spirituale, devo però sinceramente dire che non ero ancora giunto alle sedici primavere, nella mia attuale esistenza, che mi trovavo già immerso nello studio di ponderose materie.

Con ansia infinita mi ero allora proposto di analizzare nei minimi particolari i problemi dello spirito alla luce della scienza moderna.

All’epoca, mi parvero molto interessanti gli esperimenti scientifici del fisico inglese William Crookes, insigne scopritore della materia allo stato radiante e del tallio, illustre membro della Reale Società Britannica.

Continua a leggere

L’Egitto Segreto – V.M. Samael Aun Weor

Là nell’antico Egitto, nell’assolato paese di KEM, esistettero i GRANDI MISTERI DELLA GNOSI. A quei tempi, chi entrava nei Collegi INIZIATICI dopo essersi sottomesso alle prove più difficili, riceveva a viva voce il terribile segreto del GRAN ARCANO (LA CHIAVE DELLA MAGIA SESSUALE). Chi riceveva questo segreto doveva prestare giuramento di silenzio; quelli che giuravano e poi violavano il proprio giuramento, venivano portati in un lastricato cortile di morte. Lì, davanti ad un muro pieno di strani geroglifici, dovevano inevitabilmente morire; veniva tagliata loro la testa, strappato il cuore, il loro corpo veniva bruciato e le loro ceneri erano gettate ai quattro venti.

Continua a leggere